I Peregrini

… diario di viaggio di un appassionato della vita…

Lavoro nuovo, notebook nuovo

Posted by Jean su 21 agosto, 2008

A volte capita di cambiare lavoro.
Per quanto mi riguarda ad Agosto 2008 ho cominciato un lavoro nuovo la settimana di ferragosto, ma questo non c’entra molto con il post che mi ero proposto di scrivere…

Come dicevo, lavoro nuovo: poichè mi è stato chiesto un lavoro particolare, il mio buon vecchio notebook ASUS M6800NE non poteva continuare a lavorare insieme a me.
Così, dopo 5 anni di onorato servizio, l’ho messo da parte e mi sono messo subito alla ricerca di un notebook nuovo. I tempi erano abbastanza stretti, ma il guaio era che purtroppo, per quanto riguarda i notebook ho sempre richieste molto specifiche (e particolari…). Possiamo pure dire che se fosse facile come per i computer fissi, anche i portatili per me andrebbero sempre assemblati, ma non è possibile.

La prima domanda è stata: cosa mi serve? Presto detto, poichè ci sono alcuni punti su cui non potevo transigere:

  • Notebook leggero, perchè dovrò girare spesso e portarlo con me
  • Un’ottima risoluzione dello schermo: già il vecchio notebook garantiva uno schermo a 1400×1050 pixel, quindi quello nuovo doveva quanto meno eguagliare le sue prestazioni
  • Prezzo ragionevole, perchè con i tempi che corrono… immagino abbiate capito
  • Fortunatamente le configurazioni di quasi tutti i notebook oggi in commercio prevedono hard disk molto ampi (sopra i 160Gb) e molta memoria ram (2 Gb l’ideale).

    Dopo una prima carrellata, sgolosando il design di qualche Sony VAIO e HP, ho deciso di restare a casa, scegliendo ASUS. Il motivo è semplice, poichè si tratta, ad oggi dell’unica casa produttrice che garantisce schermi dalle risoluzioni più… eccezionali!

    La scelta alla fine è caduta su un ASUS V1S, il quale monta un processore Intel Centrino Core2 Duo vPro, 2 Gbyte di memoria RAM, 160 Gb di Hard Disk, una scheda video nVidia 8600GT con 512 Mb di RAM dedicati (scusate se è poco) la qualche, unita allo schermo a 15.4 pollici, garantisce la splendida risoluzione di 1680×1050 pixels.

    Ulteriori caratteristiche tecniche le potete trovare qui, sul sito ufficale si ASUS

    Appena portato a casa, una volta aperta la scatola, sono rimasto piacevolmente colpito dal design bello e compatto del notebook, dalla sua leggerezza (pesa appena 2 Kg) e dalla sua ergonomicità.

    Unica modifica che ho deciso di apportare è stata la sostizione di uno dei banchi di memoria RAM, per portare la memoria del notebook da 2 a 3 Gb, così da consentire ai programmi di girare con più facilità e con meno problemi.
    Tuttavia per un utilizzo “normale” è un computer veramente competitivo, anche per il prezzo non troppo esagerato.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: